domenica 25 aprile 2021

Mindful Compassion: prossimi programmi di gruppo online, livello base e livello avanzato

C'è un luogo sicuro dentro di noi, che possiamo scoprire, coltivare e abitare, per prenderci cura amorevolmente e responsabilmente di noi stessi, degli altri e delle nostre vite.





4 INCONTRI DI MINDFUL COMPASSION
LIVELLO AVANZATO (di consolidamento e approfondimento per chi abbia già partecipato ai 4 incontri del livello base)
Online su Zoom
nei giorni 8, 15, 22, 29 luglio 2021 
dalle 18:00 alle 20:45 
***
4 INCONTRI DI MINDFUL COMPASSION 
LIVELLO BASE
Online su Zoom
nei giorni 7, 14, 21, 28 settembre 2021 
dalle 18:00 alle 20:45
***
Si tratta di due brevi cicli di incontri, dal taglio fortemente esperienziale, basati su pratiche che ci insegnano:
  • a prenderci cura dei nostri stati interni, con gentilezza, delicatezza e benevolenza,
  • ad allenare il nostro sistema calmante che ci dona un senso di sicurezza e appagamento,
  • a coltivare un atteggiamento più gentile e benevolo verso noi stessi e verso gli altri, e più ricettivo rispetto alla gentilezza e benevolenza altrui nei nostri confronti,
  • a regolare più efficacemente le emozioni;
  • a modulare l'autocritica, migliorando il nostro rapporto con il nostro "giudice interiore".

La compassione può essere definita come una particolare sensibilità alla sofferenza propria e altrui unita al desiderio di alleviarla e ad un impegno attivo in tal senso.
Gli esercizi proposti sono ispirati alle teorie e alle tecniche di Paul Gilbert (ideatore della CFT - Compassion Focused Therapy), il quale riconduce la compassione al sistema calmante dell'appagamento,   secondo un modello scientifico neuro-psicologico di stampo evoluzionistico. 

Gli esercizi comprendono pertanto anche pratiche immaginative tese ad attivare questo sistema e che sono  tecnicamente estranee alla mindfulness pura (dove l'invito è solo di prestare attenzione all'esperienza presente e al flusso del nostro mondo interno ed esterno, in modo accettante e non giudicante).

Viene suggerita infine un'apertura intenzionale al comportamento compassionevole (distinguendo la gentilezza sottomessa dal comportamento autenticamente compassionevole) tenendo conto che, come dice lo stesso Paul Gilbert, "abbiamo a disposizione sempre più evidenze scientifiche che dimostrano come comportarsi in modo gentile e fare cose per gli altri ha un forte impatto sul nostro benessere".

Durante gli incontri:
  • si apprende esperienzialmente un ricco ventaglio di meditazioni e altre tecniche;
  • ci si confronta con gli altri partecipanti durante condivisioni di gruppo e di coppia;
  • si riceve guida e consulenza psicologica riguardo ai temi degli incontri e a ciò che emerge in occasione delle esperienze proposte;
  • si ricevono brevi spiegazioni teoriche sui fondamenti scientifici delle tecniche proposte;
  • si ricevono indicazioni per il proseguimento delle attività a casa, supportate da schede e file audio.
Quota di partecipazione ai 4 incontri del livello avanzato (inizio 8 luglio 2021):
  • 100,00 euro (+ 2,00 per bollo = 102,00) per iscrizioni entro il 3 maggio 2021; 
  • 110,00 euro (+ 2,00 per bollo = 112,00) per iscrizioni entro il 3 giugno 2021;
  • 120,00 euro (+ 2,00 per bollo = 122,00) per  iscrizioni in date successive.
  • (termine ultimo per iscriversi: 30 giugno 2021)

Quota di partecipazione ai 4 incontri del livello base (inizio 7 settembre 2021):
  • 100,00 euro (+ 2,00 per bollo = 102,00) per iscrizioni entro il 25 giugno 2021; 
  • 110,00 euro (+ 2,00 per bollo = 112,00) per iscrizioni entro il 31 luglio 2021;
  • 120,00 euro (+ 2,00 per bollo = 122,00) per iscrizioni in date successive.
  • (termine ultimo per iscriversi: 3 settembre 2021)
Quota ridotta per chi intende ripetere uno stesso programma
(iscrivendosi al percorso base avendo già frequentato il percorso base o iscrivendosi al percorso di livello avanzato avendo già partecipato all'avanzato):
  • 60,00 euro. 
Ai fini della tempestività dell'iscrizione per le riduzioni della quota di partecipazione, fa fede la data dell'ordine di bonifico impartito alla propria banca per il pagamento della quota stessa.
 

Per informazioni e iscrizioni, inviare richiesta tramite modulo di contatto ovvero via email, scrivendo all'indirizzo psicologa.altiero@gmail.com.



***



***

Maria Michela Altiero
psicologa, counselor, life coach e 
istruttrice di pratiche di mindfulness
Contatti: www.mariamichelaaltiero.it 
psicologa.altiero@gmail.com +39 3888257088

venerdì 2 aprile 2021

Concedere una boccata d'aria alla nostra mente. Un luogo sicuro: première su YouTube sabato 3 aprile ore 12:00


Sabato 3 aprile ore 12:00
appuntamento su YouTube per la première della pratica
Un luogo sicuro
per partecipare collegarsi al link:
La pratica resterà sul canale allo stesso link anche successivamente.
Auguri di serena Pasqua a tutti!
***
Con oltre un anno di pandemia sulle spalle, preso atto della gran fatica che comporta per noi tutti fare i conti con un mondo invaso da un nemico minaccioso e invisibile, la pratica del luogo sicuro è un modo compassionevole di concedere una boccata d'aria alla nostra mente. La portiamo letteralmente a fare una passeggiata, e questa volta non perché ci sia sfuggita di mano cominciando a vagare per conto suo, ma perché abbiamo deciso intenzionalmente di farle un regalo, darle la medicina di cui ha bisogno, curare la sua obiettiva stanchezza prima che diventi per noi schiacciante. 
Questa pratica, soprattutto se ripetuta varie volte, può consentirci di sperimentare (anche a livello fisico oltre che emotivo) le sensazioni di calma, pace, conforto che ci vengono dal sentirci al sicuro in un certo posto, compensando così gli effetti negativi che ha su di noi la percezione costante della minaccia. 
*** 
"Un luogo sicuro" non è una pratica di Mindfulness. È una visualizzazione guidata che propongo nell'ambito del programma "4 incontri di Mindfulness e Compassione ", un percorso di gruppo ispirato alle teorie e alle tecniche di Paul Gilbert, ideatore della Compassion Focused Therapy. 
L'approccio alla sofferenza, in quest'ottica, è duplice:
 - in primo luogo, con le pratiche di Mindfulness, la sofferenza viene avvicinata, esplorata, conosciuta, accettata; 
- in seconda battuta, con le pratiche di Compassione, ci si impegna attivamente per cercare di lenirla, alleviarla, prevenirla.
***

Il programma "4 incontri di Mindfulness e Compassione - livello base" avrà inizio il 6 aprile